Qualità e innovazione

La Sociéte Choletaise de Fabrication punta allo sviluppo e all’innovazione dei prodotti per essere in grado di soddisfare le richieste del futuro. Pertanto SCF collabora con varie realtà francesi come Techtera (polo di competitività dei tessili tecnici e funzionali), R3ilab, IFTH (centro tecnico del tessile), CTC (centro tecnico della pelle), scuole (ITEC e ENSAID) e numerose realtà industriali (AD confection, Armor, Garnier-Thiebaut, Muliez-Flory, ecc.).

La Société Choletaise de Fabrication innova con la creazione, il design e la ricerca, sia per affiancare i clienti nella strategia di elaborazione dei prodotti e fornire loro nuove idee, sia per modernizzare i processi dell’azienda. Collaboriamo quindi con Mode Grand Ouest e IFTH per lo sviluppo del tessile nella Francia occidentale. Facciamo parte del progetto Innofamod per la modernizzazione delle imprese sostenuta dalla Regione Pays de la Loire.

Il progetto Banc 3.0:

Il progetto TEXtile 3.0 è il risultato di un processo di innovazione basato su know-how industriali francesi e su uno spirito di partnership e di apertura.
Si tratta di un progetto a 3 dimensioni che mette in collegamento uomo, natura e tecnologia. Il risultato? Una Capanna 3.0, progettata da Amaury Poudray.

Sgabello Tabcord:

creare, innovare, inventare…. Un esempio, il progetto «Bobine» condotto nell’ambito della Rete per l’Innovazione Immateriale nell’Industria R3iLab. La corda è morbida;con un processo di riscaldamento, la induriamo dandole la forma della sagoma sulla quale è arrotolata. Questo procedimento, denominato Plug it e protetto da brevetto, è stato messo a punto nel corso di una collaborazione con il designer François Azambourg.

Chaise Strap:

il progetto Chaise Strap è stato realizzato in collaborazione con il progettista di mobili Moustache e lo studio di design Scholten & Baijings. Questa sedia adatta sia agli esterni che agli interni ha ottenuto il riconoscimento di prodotto di design dell’anno dal London Design Museum. La cinghia della Société Choletaise de Fabrication, grazie a una speciale tecnica di tessitura, ne ricopre la struttura metallica.